Quale musica durante il ricevimento

fernando-fattizzo-band-musica-matrimonio-puglia-lecce-castello-monaci (15)

Il primo consiglio è quello di tener conto di due fattori fondamentali: la tipologia degli ospiti e il momento in cui passa la musica.
Per ovviare alla grande differenziazione di gusti cui andate incontro, potete ricorrere agli evergreen: i brani dei Beatles e più in generale di artisti degli anni Sessanta e Settanta sono probabilmente gli unici a mettere d’accordo tutti. Non possono poi mancare le hit del momento che, pur venendo magari poco apprezzate da alcuni, hanno il merito di scatenare gli invitati più giovani, che solitamente sono coloro che condizionano piacevolmente l’atmosfera generale.
Naturalmente non possono mancare i vostri brani preferiti: approfittatene, per molti di voi sarà la prima (e unica?) volta in cui qualcuno non avrà da ridire sui vostri cantanti preferiti, o meglio, lo farà ma tollerandone l’ascolto…

Inviato su Faq