Come intrattenere gli invitati

Oltre la musica, per intrattenere gli invitati potete avvalervi di numerosissime varianti. Le strutture meglio organizzate spesso sono molto attrezzate e possono fornirvi ben più del semplice pranzo. Non solo, un’altra opzione potrebbe essere l’utilizzo di una società di catering: il vostro ricevimento si trasformerà in un vero e proprio spettacolo capace di coinvolgere tutti gli invitati.
Coinvolgere: questa è la parola d’ordine. In questo modo potrete scovare tra i vostri ospiti inaspettati very e proprio cantanti da palco scenico, formidabili intrattenitori in grado di animare il ricevimento nei momenti morti.
La musica è ovviamente d’obbligo (e il nostro consiglio è quello di far affidamento a un bravo professionista), ma non limitatela a puro sottofondo. E’ bene prevedere momenti danzanti: l’alternare balli tradizionali e balli più attuali garantirà il coinvolgimento di tutti.

Non solo musica, però. Potete ricreare un momento di atmosfera con delle declamazioni. Altrimenti giocare la carta dell’intrattenimento più puro: cabarettisti, prestigiatori e artisti di strada, come ad esempio; mangiafuoco, trampolieri, giocolieri, acrobati, maghi,clown, contorsionisti, contact. Alcuni esempi della scorsa stagione potete trovare qui 

Giocolieri Clown / Spettacoli & Animazione / Girovaghi / Artisti di strada

Per i più esigenti, spettacoli pirotecnici, giochi di luci o addirittura giochi d’acqua.
Importante: se ci sono dei bambini, non dimenticatevi di loro. Un clown, un prestigiatore, un animatore o più semplicemente una baby-sitter permetteranno loro di divertirsi e a voi di non dovere fronteggiare improvvisi extra…

Inviato su Faq